Avviso pubblico Interventi a sostegno delle famiglie per l’acquisto di materiale scolastico a favore degli studenti frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e private paritarie, della Regione Lazio

Anno scolastico 2022/2023

Data di pubblicazione:
08 Novembre 2022
Avviso pubblico Interventi a sostegno delle famiglie per l’acquisto di materiale scolastico a favore degli studenti frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado, statali e private paritarie, della Regione Lazio

La presente misura prevede l’erogazione di un contributo economico una tantum destinato a genitori di figli in età scolare che frequentano la scuola secondaria di I grado e la scuola secondaria di II grado, statale e privata paritaria.

Tale contributo economico è finalizzato pertanto a supportare il budget di famiglie e genitori che vivono un periodo di difficoltà nell’affrontare le spese relative all’acquisto di materiale scolastico utile a migliorare la frequenza dell’anno scolastico da parte dei propri figli.

Il valore del contributo per singolo figlio/a è determinato, per l'A.S. 2022-2023, con riferimento agli importi differenziati per classe di frequenza, come di seguito:

• Scuola secondaria I grado - € 150,00;

• Scuola secondaria II grado - € 200,00.

I contributi, assegnati a valere sul presente Avviso Pubblico secondo le modalità di cui all'articolo 6, potranno essere richiesti dalle ore 15:00 del 7 novembre 2022, fino ad esaurimento delle risorse.

I richiedenti devono presentare domanda di contributo ai sensi del presente Avviso, redatta esclusivamente on-line accedendo all’apposita piattaforma efamily al seguente indirizzo http://buonoscuola.efamilysg.it

A pena di esclusione, la domanda, compilata in ogni sua parte e completa di tutta la documentazione richiesta, da allegare alla stessa in formato elettronico, debitamente firmata e scansionata in formato pdf o firmata digitalmente in formato p7m, deve essere inoltrata esclusivamente utilizzando la procedura informatica di invio telematico. Si potrà procedere alla presentazione della domanda a partire dalle ore 15:00 del giorno 7/11/2022.

Tale contributo una tantum è da intendersi come somma forfettaria ai sensi dell’art. 67, paragrafo 1, let. c) del Regolamento (UE) 1303/2013 e s.m.i. (vedi Nota Metodologica allegata all’Avviso) e pertanto le spese sostenute per gli acquisti del materiale scolastico non dovranno essere rendicontate.
Il presente contributo economico è cumulabile con i contributi erogati dai Comuni, ai sensi dell’art.27 della Legge 23.12.1998 n. 448, per l’anno scolastico 2022/2023, alle famiglie in
possesso di un indicatore ISEE in corso di validità del nucleo familiare dello studente non superiore a € 15.493,71 e con altri contributi statali, regionali o locali.

 

Ultimo aggiornamento

Venerdi 25 Novembre 2022